Concorso Fotografico Nazionale "Animali, terapia dell'Anima" - Le foto vincitrici

Agata di Mauro di Acicastello (CT)

I classificata Over 18

Agata di Mauro - Senza di te

Grande successo di partecipazione per il concorso "Animali, terapia dell'anima".

Nella serata del 24 maggio si è svolta presso la Sala Ipogeo della Mediateca Montanari di Fano la premiazione del concorso fotografico "Animali, terapia dell'anima", organizzato dall’Associazione di Volontariato per la Tutela dei Gatti “Osiride” o.n.l.u.s. in collaborazione con la  Scuola di Fotografia Santa Maria del Suffragio di Fano con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Fano.

La manifestazione ha riscosso un grande successo di partecipazione: 137 partecipanti da 16 regioni d’Italia, per un totale di 414 fotografie pervenute di fotografi dai 7 agli 83 anni.

Anche la serata di premiazione è stata molto apprezzata con un’importante affluenza di pubblico e la cortese presenza dell’Assessore al Turismo e Vicesindaco del Comune di Fano Maria Antonia Cucuzza che ha premiato il vincitore della sezione Over 18.

Per la categoria Over 18 la prima classificata è la fotografia “Senza di te” di Agata di Mauro di Acicastello (CT), seconda classificata “Animale domestico” di Marco Cenci di Roma e terza “Statua Greca” di Francesca Mondani di Pistoia. Tre scatti molto diversi tra loro per tecnica e significato che hanno trovato concorde la giuria.



Marco Cenci di Roma - Animale domestico

II classificato Over 18

Marco Cenci - Animale domestico



Francesca Mondani di Pistoia - Statua greca

Terza classificata Over 18

Francesca Mondani - Statua greca


Per la sezione Under 18 la foto vincitrice è "L'affetto attraverso uno specchio" di Anna Maria Olivero di Busca (CN), seconda "Menti" di Giulia Fattorini di Fano e terza classificata “Tenerezza” di Flavia D'Alessandro di Melito di Napoli.


Anna Maria Olivero di Busca (CN) - L'affetto attraverso uno specchio

I classificata Under 18

Anna Maria Olivero - L'affetto attraverso uno specchio


Giulia Fattorini di Fano (PU) - Menti

II classificata Under 18

Giulia Fattorini - Menti


Flavia d'Alessandro di Melito di Napoli - Tenerezza

III classificata Under 18

Flavia d'Alessandro - Tenerezza


 

Vincitrici a pari merito per la sezione Bambini e Animali, un rapporto speciale, sono “Intimità” di Cesare Petrolini di Traversetolo (PR) e “Cuccioli” di Felicia di Stefano di Avola (Siracusa).



Cesare Petrolini di Traversetolo (PR) - Intimità

Vincitore ex-aequo sezione speciale "Bambini e animali, un rapporto speciale"

Cesare Petrolini - Intimità


Felicia di Stefano di Avola (SR) - Cuccioli

Vincitore ex-aequo sezione speciale "Bambini e animali, un rapporto speciale"

Felicia di Stefano - Cuccioli

 


Sono stati premiati inoltre i concorrenti più giovani, Entrambi di 7 anni: Emilia Zinato di Fano (PU) e Brando Michelon di Fano (PU)

 

Emilia Zinato di Fano (PU) - Siesta greca

Emilia Zinato - Siesta greca

 

Brando Michelon di Fano (PU) - I 3 gatti

Brando Michelon - I 3 gatti

Una menzione particolare è stata fatta al Sindaco onorario di Gravellona Lomellina (PV) Pippi, per le foto a lei scattate dal suo papà Massimo Rossi, la gatta sindaco è ormai conosciuta in tutta Italia grazie alla sua partecipazione alla trasmissione “L’Arca di Noè” su Canale 5, una vera V.I.C. (Very Important Cat)!

Hanno consegnato i premi l'Assessore al Turismo Cucuzza, l'insegnante della scuola di fotografia Santa Maria del Suffragio Stefano Bramucci e i volontari dell’Associazione Osiride Simone Minerali.

In occasione della serata è stato proiettato in anteprima il video di presentazione dell’Associazione realizzato da Luca Caprara e Michela Pascucci che pubblicheremo a breve sul nostro sito e sono state presentate le nuove magliette illustrate per Osiride da John Betti.

Ricordiamo a tutti che sarà possibile visitare una selezione delle opere presso la galleria al primo piano della Mediateca Montanari dal 14 al 29 giugno 2013 insieme a una selezione delle celebri “Gattiverie” dell’illustratore fanese John Betti. Sarà un’occasione per chi ha partecipato da fuori Fano per visitare e conoscere la nostra città che coniuga in perfetta armonia bellezze artistiche, storia millenaria, spiagge premiate con la Bandiera Blù di Legambiente e strutture ricettive adeguate a ogni esigenza.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio Blog